00 11/15/2019 1:45 PM
Molti sono veramente duri

Da Vinci, all rounder pazzesco. Donatello rimane un idolo
Raffaello mi sta sul cazzo, vai di Michelangelo
Caravaggio, uno dei miei preferiti di sempre
Boh, direi Canova, anche se non è troppo di mio gusto
passo
passo, direi Gramsci ma di Gentile non ho letto pressochè nulla. No, aspetta, il manifesto degli intelletuali fascisti era una merda, voto Gramsci
Bruno (indiarsi tanta roba [SM=x5897701] ), Vico mi è sempre stato sul cazzo
Vabbè, qua non c'è storia, Campanella di fronte a Galileo non può nulla
[Edited by Inklings 11/15/2019 1:48 PM]