00 9/1/2019 2:25 PM

“Il primo derby da non tesserato della Roma? E’ una cosa inimmaginabile e impensabile per me, ma è successo e lo vivrò da tifoso, sperando che tutto possa andare come noi romanisti speriamo – ha dichiarato il Pupone, intervistato ai microfoni di ‘Sport Mediaset’ -. Inzaghi sa cosa vuol dire derby a differenza di Fonseca. Il tecnico della Roma è arrivato in punta di piedi, so che è una brava persona e che ha già fatto colpo su giocatori e dirigenza. Spero che lo possano aiutare ad arrivare fino in fondo. E’ una partita a sé e va giocata fino alla fine, che vinca il migliore”.

Totti, dunque, potrebbe vedere la partita con la famiglia e gli amici più stretti nella villa di Sabaudia.